Warning: Creating default object from empty value in /customers/3/4/2/outematmusic.it/httpd.www/wp-content/plugins/anspress-question-answer/includes/functions.php on line 2487 AIUTO SERATA DJING – Outemat Music

AIUTO SERATA DJING

1.95K viewsDJeing
0

Ciao sono un giovane dj/producer avevo una questione che non mi è chiara da porvi. Come funziona un cambio di dj in console durante una serata?

0

sync or not sync? dubbio amletico nel 2014

Ciao Billa,la tua è una domanda sincera e sicuramente necessiterebbe molto più tempo che solo una risposta su un forum.Ma cercherò di far del mio meglio.

Inziamo a dire che il “cambio in console di dj” come l hai chiamato te,non è nient altro che mixare il tuo primo brano con l’ ultimo del dj precedente.

Inanzitutto devi sapere che nelle situazioni professionali dove ci sono più DJ /performer, vi è un regia audio dove cè un mixer in cui entrano come segnali le strumentazioni di ogni artista.

Immagniamo una line up al bar di Totò

Outemat -Ableton Live e scheda audio, due segnali left e right

Peppino – Tracktor scheda audio, due segnali left e right

Franco – CDJ -mixerDJ, due segnali, left e right

Uomo di Neanderthal -Vinili – due segnali left e right

Volutamente ti ho messo una line up variegata,con strumentazione diversa.Ma come avrai notato hanno tutti una cosa in comune:2 canali Left eRight andranno alla regia master che poi aprirà i canali in fase di mix e si preoccuperà che i segnali arrivino all impianto audio dedicato al pubblico.

In regia con 6 canali mono raccolgono i 6 segnali ,una coppia stereo per ogni artista.

Quindi quando Outemat sarà al suo ultimo brano, il secondo artista , in questo caso Peppino, dovrà prepararsi un brano da selezionare. ( in regia il fonico ,per l occasione Christopher Lambert,dovrà aprire anche i canali di Peppino oltre a quelli di Outemat, sempre che non gli abbiano tagliato la testa)

Quindi Peppino a livello pratico cosa dovrebbe fare ora ti starai chiedendo? perchè probabilmente come Peppino stai usando il tasto SYNC,che però funziona nel tuo di sistema. Se ti devi sincronizzare con”gli altri” devi usare l orecchio, e capisco benissimo non ci sia un tasto che attiva l orecchio.ti devi allenare. Quindi torniamo a Peppino. Peppino ha scelto il suo brano che più o meno va agli stessi BPM di quello che sta suonando Outemat. In realtà Peppino sceglie un brano che originariamente suona a 128BPM. L ultimo brano di Outemat è a 135bpm. Quindi Peppino dovrà prima di tutto capire che deve velocizzare il suo brano per portarlo alla velocità corretta. seconda cosa dovrà stabilire un punto di CUE, ovvero da dove far partire la sua canzone.Ovviamente non lo sceglierà a caso, ma sicuramente sceglierà l inizio di una battuta, tendenzialmente con un colpo di cassa (se presente).fatte queste due cose bisogna far partire il proprio brano per missarlo insieme a quello precedente. Tutta questa procedura la si ascolta in cuffia, in preascolto. Quindi si sta in preascolto fino a quando non si ha mixato,quindi messo al corretto tempo BPM e sincronizzato le due canzoni,quindi per fartela breve: se hai 2 canzoni 4/4 far combaciare i colpi di gran cassa (Kick)quando suona il kick in una canzone deve suonare anche il kick dell altra.

Sarà mia premura avvisarti quando organizzerò da Toto un Live insieme a Peppino, Franco e L’ Uomo di Neanderthal.

Volendo ora parlare di Live, la teoria è sempre quella,devi capire a che velocità va il brano del dj precedente, battere il tempo e dire a Live che deve andare a quel tempo. Una volta fatto partire Live potresti trovarti nella situazione che sei al corretto tempo,ma sfasato (per il discorso che facevamo prima hai i Kick che non sono allineati) con i tasti “nudge” in alto sulla sx in Ableton Live, quelli subito a dx del campo dove c è il BPM servono a rallentare o velocizzare momentanemente finchè schiacciati,al rilascio si torna alla velocità BPM impostata nel campo. Quindi con questi tasti ti puoi aiutare ad allineare quindi, a mettere in SYNC in due brani, è un lavoro di orecchio quindi d’ ascolto e pratica nel farlo. or ora non mi viene in mente altro da aggiungere. ti auguro buona pratica.

0

Grazie outemat risposta molto valida e interessante! Per quanto riguarda la storia della sincronizzazione ne sono già a conoscenza! Io intendevo come si svolgeva un cambio su una stessa console in discoteca con cdj pioneer! Ad esempio prima che lui tolga la sua chiavetta usb io devo aver già mixato la mia prima canzone con la sua ultima e dovrebbe essere già partita!

0

Esattamente!!, il procedimento è lo stesso!!. Quindi mantenendo in condivisione il mixerDJ. Succede anche di dover sostituire i piatti o cdj o vinili che siano, in corso d’opera.

Quindi in play il deck A si cambia sorgente e si attacca nuova sorgente B. una volta mixato e in play con la sorgente B si stacca e si cambia la sorgente A, Quindi il DJ precedente se nè andato con i suoi CDJ ed è subentrato un altro DJ per sempio con i Vinili.

In altri casi, meno eleganti avviene il stacca/attacca lasciando un buco di silenzio per il dancefloor,non è il massimo della vita , ma a volte succede !!!!

0

Se inserisco una chiavetta usb in uno dei quattro cdj però in un altro c’è ancora la chiavetta della guest star quando il precedente toglie la chiavetta in quel cdj si caricano le mie canzoni?

Stato della connessione