Salve a tutti!

Vorrei chiedervi una cosa che da tempo mi blocca nella composizione e che non mi fa aprire la mente e allargare gli orizzonti! Premesso questo vorrei chiedere se qualcuno potesse anche brevemente spiegarmi come funziona il segnale e quindi cosa fanno tutte le varie attrezzature ed in che ordine si utilizzano. Faccio un esempio per rendere più chiaro il discorso. Voglio comporre con una tastira midi , suono con l’aiuto di un programma ci carico su un synth , il progrmma rileva dei segnali midi inviati dalla tastiera e praticamente va a creare una spece di spartito che in seguito leggerà e farà suonare con il suono che abbiamo scelto vero? fin qui penso di esserci ma ovviamente ditemi se sbaglio! . Questi dubbi mi sono venuti dopo aver visto suonare jon hopkins , in quanto a quel che ho capito a casina sua si fa le tracce su ableton e poi con i kaoss pad ci suona sopra, ma il mixer, la lived a cosa servono? E la lived in particolare a cosa serve?

si lo so è davvero confuso tutto sto discorso ma spero che qualcuno di voi mi aiuti a far chiarezza sui miei dilemmi! Grazie a tutti saluti Filippo

Edited on 0:59
OutematOutemat aggiunta una etichetta circa fa
  • Domandato
  • Answers3 Answers
  • Viewed642 Times
  • Attivo